Siviglia da vedere

Siviglia da vedere

siviglia-skyline-torre-cajasolSiviglia è la città più esotica d’Europa, almeno se guardiamo ad occidente. La capitale dell’Andalusia domina la regione con autorevolezza, saggezza, storia e tradizione e questo le permette di posizionarsi al centro della cultura spagnola. Tra tori, tapas, vino, birra e il flamenco, Siviglia è la città perfetta da visitare per coloro che amano la Spagna.

Ma i motivi per visitare questa città non sono solamente questi, infatti ci sono mille altri motivi per scegliere il sud della Spagna. Un punto di vantaggio è sicuramente il fatto che Siviglia nasconde un grandissimo patrimonio di monumenti come il Real Alcazar, la Cattedrale Gotica più grande del mondo e la Giralda, ma in città ci sono tantissime altre cose da vedere… anche di arte contemporanea.

Tra le cose migliori da fare a Siviglia c’è sicuramente il passeggiare tra i vicoletti stretti della città, scoprendo sempre dei posti nuovi che, forse, nemmeno un sivigliano ha mai visto. Per chi non lo sapesse, la capitale dell’Andalusia sorge sulle rive del Guadalquivir, e qui in città si costruirono due delle tre caravelle che Colombo guidò verso l’America e ad oggi è l’unico porto fluviale dell’intera nazione.

Quando si parla di Siviglia c’è sempre da citare il periodo arabo che ha avuto una grandissima influenza in città, infatti i musulmani costruirono la famosa Giralda (simbolo della capitale) che poi fu adattata alla religione cristiana. Ed è proprio il profondo senso religioso che domina in città ad attirare numerosissimi turisti e pellegrini, soprattutto durante la famosa Semana Santa. 

La città di Siviglia non è dunque una semplice città, ma una capitale di cultura, tradizione e storia che non ha nulla da invidiare alle grandi capitali Europee e mondiali. Se ancora non hai chiaro cosa vedere in Andalusia, allora te lo suggeriamo ancora una volta: Siviglia, la capitale dell’Andalusia.


Commenti