Scoprire la Turchia grazie al web, con Inturchia.it

TurchiaGodersi le vacanze estive o, ancora meglio, riposarsi durante l’anno concedendosi una meritata pausa, è quello che tutti noi cerchiamo di fare non appena ne abbiamo l’occasione. Tra le mete più gettonate, negli ultimi anni, c’è la bellissima Instanbul, senza disprezzare le altre bellissime città turche che accolgono migliaia di italiani e stranieri ogni anno.

Ma come possiamo andare in vacanza in Turchia se non siamo ancora in grado di organizzarci una vacanza da soli?

Ebbene affidandoci al web ed alle tantissime e preziosissime informazioni che si possono trovare sui siti web ed i blog dedicati al turismo in Turchia.

Parliamo oggi di uno degli esempi più concreti: InTurchia.it, che come si potrà facilmente intuire dal nome, è un sito web dedicato alla Turchia.

Un blog che si propone di rendere più conosciuto lo splendido paese tra due continenti anche da parte del pubblico italiano, un pubblico che, timidamente e forse un po’ in ritardo rispetto agli europei, si sta finalmente affacciando tra Istanbul, Izmir e Antalya.

Un sito web sì concentrato sul turismo e sulle attrazioni del ponte tra oriente e occidente, ma che racconta il tutto dalla prospettiva di chi ci vive, dato che lo staff è composto esclusivamente da persone che vivono in Turchia e che cercano di offrire al lettore non consigli da guida turistica, ma consigli per apprezzare al meglio il paese come se ci si vivesse.

E non solo Istanbul, perché la Turchia è un paese grande e un grande paese allo stesso tempo, e c’è molto di più da vedere della sua città simbolo, delle sue moschee, dei suoi musei, delle sue vecchie chiese e del suo incredibile stretto.

Izmir, Antalya, Ankara, Bursa, la Cappadocia, Antakya, le bellissime Edirne e Iznik, In Turchia si occupa a 360° del paese candidato ad entrare nell’UE, paese che, molto lentamente, anche noi italiani stiamo finalmente scoprendo.

Se siete stanchi di arrivare nel paese che avete scelto per le vostre vacanze come un turista, se siete stanchi di pasti orribili, salassi in hotel e guide turistiche che lasciano fuori l’atmosfera autentica dei posti che visitate, provate a fare un salto su In Turchia.

Occhio però, il sito contiene anche guide per chi volesse rimanere a vivere nel paese, offrendo un aiuto burocratico e logistico per chi (in realtà sono davvero tanti) si innamora della città e decide di trasferirsi per sempre. Informazioni per lavorare, informazioni per superare indenni gli iter burocratici.

La tentazione di mollare tutto e andare a vivere sul bosforo potrebbe essere davvero fortissima.

Fonte: Inturchia.it


Commenti