Come visitare la Plaza de la Trinidad a Granada

Divenuta celebre in tutto il mondo per essere la sede privilegiata di meraviglie architettoniche senza tempo, Granada è una delle città più affascinanti della Spagna. Sorta piuttosto lontana dalla costa, nelle vicinanze della Sierra Nevada, Granada fu fondata millenni fa sulle rive dei fiumi Darro e Genil ed è diventata, con il trascorrere dei secoli, una delle località più apprezzate dell’Andalusia.

La fama di Granada come città di meraviglie artistiche è imputabile, principalmente, alla dominazione araba che ne fece uno dei sultanati più rigogliosi della Spagna e, secoli dopo, una delle mete vacanziere più amate dai turisti di ogni nazionalità. Qui sono, infatti, conservati complessi monumentali in stile arabo che, per importanza storica e bellezza artistica, sono stati dichiarati dall’Unesco dei patrimoni dell’umanità. Tra questi l’Alhambra e il Generalife, due antiche residenze fortificate note in tutto il mondo come splendido esempio di architettura islamica.

Ma, al di là delle costruzioni arabeggianti, Granada riserva molte altre sorprese. Non perdete, dunque, la suggestiva Cattedrale metropolitana dell’Incarnazione, cuore del culto cattolico della città. Costruita nei primi decenni del Cinquecento sui resti di un’antica moschea, la Cattedrale è il simbolo maggiore della reconquista granadina che vide la sconfitta della dinastia nasride e l’inizio del regno dei re cattolici. Adiacente all’edificio della cattedrale potrete altresì ammirare la monumentale Cappella Reale, dove sono conservate le spoglie di alcuni dei più grandi re della Spagna e preziosi capolavori di arte scultorea e pittorica.

Una volta esauriti i luoghi da cartolina, riservate un po’ di tempo alla scoperta dei quartieri storici della città. Dirigetevi, dunque, a Sacromonte, patria del flamenco e della cultura gitana; nell’affascinante barrio di Realejo; presso la monumentale Cartuja e, infine, non perdete i principali parchi e giardini di Granada.

Tra questi non mancate di visitare quelli della Plaza de la Trinidad, uno dei luoghi più suggestivi della località andalusa. Costruita sui resti di un antico monastero, la Plaza de la Trinidad è uno dei luoghi preferiti dagli abitanti che vengon qui per passeggiare, leggere e approfittare della calma del luogo. La piazza è infatti piacevolmente avvolta da una vegetazione rigogliosa e ospita nelle vicinanze edifici storici e antiche abitazioni. Qui potrete, inoltre, ammirare un’antica fonte battesimale, ultima superstite del monastero qui collocato. La Plaza, situata nel cuore della città, è inoltre circondata da bar e locali dove potrete riposarvi sorseggiando un caffè. Un modo piacevole per salutare Granada e le sue meraviglie.


Commenti